Il Superbonus 110% per abbattere le barriere architettoniche

 

Noi di Condominal siamo molto sensibili alla questione dell’abbattimento delle barriere architettoniche, lo abbiamo già affermato in un precedente articolo.

 

Torniamo sull’argomento con questa pillola per ribadire come sia arrivato il momento di fare un salto di qualità all’interno dei nostri condomìni, non solo da un punto di vista prettamente strutturale ma, soprattutto, da un punto di vista etico. Gli interventi mirati a rendere gli edifici in cui abitiamo più accessibili, inclusivi e vivibili, infatti, non sono necessari solo per rispondere a un’esigenza momentanea: tutti potremmo averne bisogno, per noi stessi o per i nostri amici e i nostri cari. O, più semplicemente, per facilitare la vita agli anziani, ai più piccoli, a una donna incinta o a una famiglia che ha appena avuto un bambino.

 

Di soluzioni per migliorare la qualità dell’abitare e pensare proprio a tutti ce ne sono molte, e ora che c’è anche la possibilità di sfruttare il Superbonus 110% perché non approfittarne per decidere di guardare a un presente e a un futuro migliori per tutta la comunità in cui viviamo?

 

Se hai bisogno di approfondire, noi siamo qui.