Gestione e manutenzione degli impianti condominiali: facciamole smart!

 

Amministrare un condominio richiede grande cura, verso i suoi abitanti e verso l’edificio stesso. Vuol dire anche, e soprattutto, pensare al benessere e alla sicurezza di tutti i condòmini.

 

Aspetti che passano anche per una corretta, costante ed efficace gestione e manutenzione degli impianti condominiali: impianti elettrici, idrici, di riscaldamento, domotici e così via.

 

Sì, perché ogni impianto va controllato costantemente, va monitorato per cercare di prevenire criticità e guasti, ma anche per analizzare i consumi energetici e, più in generale, le prestazioni anche in vista di un’eventuale sostituzione.

 

Capite quindi come l’amministratore debba avere sempre a disposizione una squadra di tecnici e manutentori per far ispezionare periodicamente gli impianti e per farli intervenire in caso di problemi. E se tutto questo si potesse fare più facilmente e velocemente da remoto, mettendo in atto anche dei sistemi di manutenzione predittiva?

 

 

Gestione da remoto degli impianti condominiali e manutenzione predittiva. I vantaggi

 

Praticità, velocità, efficienza, sicurezza: questi sono i principali vantaggi che si ottengono scegliendo l’intelligenza artificiale e la domotica per la gestione degli impianti condominiali. Vediamo alcune tipologie di applicazione.

 

Attraverso il telecontrollo di una centrale termica, ad esempio, non solo il tecnico preposto può compiere da remoto azioni pratiche (come il cambio dell’ora), ma a distanza riesce anche a individuare possibili rischi e quindi a evitare guasti. Attraverso la piattaforma di telecontrollo, infatti, il tecnico riceve immediatamente l’allarme di un problema in corso; in questo modo può inviare in modo tempestivo il manutentore che interviene sull’impianto e in poco tempo il guasto è risolto.

 

I sistemi di controllo da remoto consentono di fare anche quell’attività che viene chiamata “manutenzione predittiva”. In base all’analisi dei dati che la piattaforma registra continuamente ogni giorno, si crea un dialogo costante tra l’impianto e la casa madre: questi dati infatti vengono elaborati dagli specialisti per individuare eventuali malfunzionamenti e segnalare la necessità di un intervento prima che il guasto si presenti. Geniale, no?

 

Manutenzione intelligente e domotica. Il futuro del condominio è adesso

 

Lo diciamo sempre: l’evoluzione tecnologica in corso ci consente di migliorare sensibilmente la qualità dell’abitare, sia nel senso del comfort che in quello della sicurezza. Ne sono un esempio gli ascensori di ultima generazione, dotati di speciali sensori in grado di percepire eventuali anomalìe e inviarle alla centrale che, analizzando i dati ricevuti, è in grado di intervenire subito e in modo preventivo.

 

La stessa modalità di controllo e manutenzione può essere applicata per i pannelli fotovoltaici o le colonnine di ricarica per le auto elettriche o, ancora, per i sistemi di accesso elettronici.

 

In tutti i casi il telecontrollo serve anche a monitorare il consumo di energia e questo permette anche di studiare le soluzioni più adatte ad un corretto efficientamento energetico dell’edificio.

 

 

Le nuove frontiere dell’abitare: il Building Information Modeling

 

La rivoluzione digitale in atto sta avendo un forte impatto anche sull’edilizia. Si osserva, infatti, come sempre di più soluzioni digitali avanzate vengano messe in campo quando si parla di abitare. Come la pratica del Building Information Modeling: già in fase di progettazione di un edificio viene prevista l’implementazione di una rete di sistemi digitali integrati che verranno poi effettivamente installati in fase di costruzione.

 

Questi sistemi aiuteranno non solo nella fase costruttiva ma saranno utili soprattutto durante la vita del fabbricato: permetteranno il telecontrollo, la gestione e il monitoraggio dei consumi energetici, gli interventi preventivi, la manutenzione dei sistemi domotici. Tutto questo grazie a una serie di dati che verranno inviati a una centrale dove tecnici e manutentori potranno operare per dare a chi abita un condominio al massimo del comfort e della sicurezza.

 

Come vediamo, il connubio casa e digitale è vincente e sempre più diffuso. Pensiamoci anche noi. Vuoi saperne di più? Contattaci subito, siamo qui per te!